Istituto Comprensivo Bruno De Finetti
  • Consultare la pagina circolari e comunicazioni-
  • Consultare la pagina ISCRIZIONI AS 2019/20
  • Consultare la pagina PONCOMPETENZE DI BASE AVVISO 1953 DEL 21/02/2017 AVVISO SELEZIONE ALUNNI CON SCADENZA 4/6/2019
  • NEWS-E' stato pubblicato il codice di comportamento dei pubblici dipendenti
  • NEWS-IL PERSONALE E' INVITATO A CONSULTARE LE AREE RISERATE A DOCENTI ED ATA

BIBLIOTECA CATERINA ROMEO

CERIMONIA DI INTITOLAZIONE DELLA BIBLIOTECA A CATERINA ROMEO

 Lunedì 11 novembre 2019, dopo un anno di lavoro occorso per acquisire e catalogare i libri, si è celebrata l’inaugurazione della biblioteca scolastica dell’Istituto Comprensivo Bruno De Finetti, che è stata intitolata alla signora Caterina Romeo, una mamma mancata pochi mesi fa  in seguito ad un incidente stradale nel quartiere Fonte Laurentina.

Alla cerimonia d’intitolazione era presente la Dirigente Scolastica Cristiana Carissimi,  la famiglia della signora Romeo ed è stata scoperta la targa con l’intitolazione della biblioteca a Caterina Romeo.

La Dirigente Scolastica, nel discorso d’apertura, ha sottolineato l’importanza che riveste una biblioteca scolastica, soprattutto al giorno d’oggi, in un mondo in cui il testo scritto ha ceduto alle immagini, essendo essa <<un luogo in cui noi possiamo conoscere ciò che è stato e ciò che siamo è frutto di quello che è avvenuto nel passato; un luogo in cui possiamo dar spazio all’immaginazione, che è lo strumento fondamentale per cambiare il mondo, traguardare l’utopia e pensare che tutto può essere migliorato>>.

L’idea di dar vita a una biblioteca scolastica è scaturita dalla volontà dei docenti del Dipartimento di Lettere, che hanno creduto nel progetto di creare un luogo d’incontro con la lettura, di aggregazione e promozione culturale, reso possibile anche grazie al contributo di famiglie e insegnanti che hanno fatto sì che il luogo individuato potesse essere accogliente.

La manifestazione, a cui hanno preso parte docenti e famiglie, è stata allietata dalla presenza di alunni della scuola , che si sono esibiti in alcuni canti, con l’accompagnamento musicale  coordinato dalle docenti. Particolarmente toccante è stata la lettura di pensieri con i quali alcune mamme hanno voluto esprimere l’affetto e la vicinanza nei confronti dell’amica scomparsa Caterina Romeo. 

La lettura è quel sesto senso che va piantato, annaffiato, curato. I libri sono semi, alimentano la mente, accrescono l’intelligenza, la creatività, come il cibo irrobustisce le ossa e i muscoli.

Gianni Rodari

La biblioteca accoglie più di 700 volumi, frutto di acquisti da parte della scuola, premi per partecipazione a concorsi letterari e donazioni da parte dei docenti, catalogati per genere di appartenenza e riposti a vista sugli scaffali in ordine alfabetico per autore.

All’interno della biblioteca sono presenti una postazione pc, che consente ai docenti di gestire la consultazione e il prestito del materiale, e un’ampia area con postazioni a sedere, per permettere agli alunni di scegliere, sfogliare, leggere ed entrare in contatto con i libri.

Per promuovere la biblioteca come luogo di aggregazione e sollecitare gli alunni alla lettura è prevista l’organizzazione di manifestazioni ed eventi letterari.

La biblioteca sarà attiva da settembre 2019, con l’augurio che i giovani studenti possano trovare nei libri il valido sussidio per conoscere sé stessi e il mondo.

CATALOGO

EVENTI

O